Ciabatte di semola

Le ciabatte di semola sono una delle varianti di questo tipo di pane squisito, croccante fuori e morbido dentro, come diversi sono i procedimenti per farle; io qui le ho fatte con impasto diretto perchè non avevo programmato e mi servivano in giornata, ma il meglio lo danno con una biga di 24 ore, dove non solo sono più accentuati il profumo e il sapore ma anche l’alveolatura e la croccantezza sono maggiori. Si possono fare inoltre con poolish e con lievitino breve. Non mancherà di sicuro un articolo dedicato più in là dato che le faccio spesso proprio con la biga del giorno prima. Le ciabatte di semola sono l’ideale da consumare con salumi e formaggi, rustiche al punto giusto e così profumate da esaltare ogni morso! Se amate fare il pane in casa non vi resta che provarle per poi non abbandonarle più 🙂

Ciabatte di semola

Ciabatte di semola

Ingredienti per 4 ciabatte da 450 gr circa

1 Kg di farina 260W

800 gr di acqua

10 gr di lievito di birra

25 gr di sale

5 gr di zucchero

Procedimento

Nella planetaria mettere tutta la farina con 500 gr di acqua; mescolare sommariamente con la foglia (figura 1 ) e lasciare riposare  una mezz’oretta e intanto sciogliere il lievito con  un pò dell’acqua prevista.

Riprendere la lavorazione con la foglia a velocità 3 e quando l’impasto è ben compattato versate per prima l’acqua con il lievito, poi lo zucchero e infine il sale, accompagnati sempre da un pò dell’acqua prevista.

L’impasto sarà molle e sembrerà non attaccarsi alla foglia, ma voi continuate che lo farà 😉  Finite di mettere l’acqua poco alla volta aggiungendola solo una volta che si sarà assorbita la prima; quando avrete terminato e l’impasto si staccherà bene dalle pareti (figura2) fermate la macchina e verificate che sia bello elastico (figura3).

A questo punto prelevatelo, formate una palla  giusto a renderla liscia girando i lembi verso il basso e sistematela in un contenitore(figura4)  ermetico o in alternativa coprite con pellicola. Lasciate triplicare l’impasto.

Ciabatte di semolaUna volta pronto, preparate la spianatoia ben coperta di semola e adagiatevi delicatamente l’impasto facendolo uscire piano dal contenitore cercando di rompere meno bolle possibili(figura1)
Con un tarocco  tagliate  le ciabatte della misura preferita e sistematele sul piano infarinato, se  riuscite con il taglio sopra, quindi girandole leggermente; spolverate anche la parte superiore con della semola (figura2) e lasciate lievitare 40-50 minuti massimo.

Ciabatte di semolaScaldate il forno a 230°, se con la pietra refrattaria è meglio ma in alternativa va bene anche una teglia rovesciata, al momento di infornare giratele velocemente su di un tagliere o qualcosa di adatto, allungatele leggermente e collocatele sulla pietra. Cuocere con un pò di acqua all’interno per facilitare la crescita verticale.
Per il peso di 500 gr il tempo è indicativamente 15 minuti.

Ciabatte di semola

Buona degustazione!!

Seguimi sulla pagina Facebook e per non perdere le novità clicca mi pace qua sotto 😉

I commenti sono chiusi.