Pasta fresca, impasti base

Fare la Pasta fresca a casa è una delle cose belle della cucina, tantissimi sono i formati e le paste tipiche di cui ogni regione italiana è fornita, che sia fresca o secca , all’uovo o di semola,semplice o ripiena, farle tutte o una buona parte oltre che divertente è anche interessante ,vedere come cambia man mano l’interpretazione sulle tavole degli italiani di un prodotto che unisce tutta la penisola e che ci ha resi famosi nel mondo!
Sarebbe bello parlare della  pasta fin dalle sue origini che sono molto lontane, ma temo che ne uscirebbe un papiro lungo e annoiante per cui, io mi limiterò semplicemente a indicare fondamentalmente i due-tre tipi di impasto generico  e la preparazione, per il resto vi rimando qui, dove potrete divertirvi a leggere notizie interessanti sulla regina indiscussa delle tavole italiane.
Ritornando alla preparazione, indicherò di seguito le mie quantità per i tre tipi di impasti base che sono quelle che uso più spesso nelle preparazioni, per qualche ricetta particolare preciserò gli ingredienti al momento.

pasta fresca,impasti basePASTA FRESCA IMPASTI BASE

PASTA FRESCA ALL’UOVO

Uso questo impasto per fare le tagliatelle, pappardelle, garganelli, fettuccine, ravioli, agnolotti ecc..

Ingredienti

1 kg di farina 00

10 uova

1 pò di sale

acqua q.b.
PROCEDIMENTO

BIMBY  Mettere farina sale e uova insieme, lavorare a velocità spiga per 10 minuti c.ca, solo se c’è bisogno aggiungere un pò di acqua col cucchiaio…questo può dipendere dalla grandezza delle uova. All’inizio sarà tutta grumi, non vi affrettate ad aggiungere acqua tanto poi si amalgama 😉
PLANETARIA Cominciare come sopra con la foglia, lavorare a vel.2 per 5 minuti più o meno; successivamente cambiare col gancio e continuare per altri 6-7 minuti a vel 3

PASTA FRESCA DI SEMOLA RIMACINATA O SEMOLA DI GRANO DURO

Uso questo impasto per fare orechiette, fusilli, cortecce, strascinati, gnocchetti sardi ecc

1 kg di semola o rimacinata

600 gr di acqua c.ca

un pò di sale

 BIMBY Mettere farina sale  e il 450 gr di acqua, lavorare a vel spiga sempre per 10 minuti, aggiungendo il resto dell’acqua in due-tre volte.
PLANETARIA Come sopra iniziando con la foglia e dopo 5 minuti cambiare col gancio.

PASTA FRESCA DI SEMOLA CON UOVA

Uso questo impasto per fare varie paste ripiene, ravioli di ricotta, alcuni ripi di pasta semplice

1 kg di farina

4 uova

350 gr di acqua c.ca

sale

PROCEDIMENTO

BIMBY Iniziare con  farina sale, uova  e metà acqua,10 min. velocità spiga controllando se necessita di altra acqua e aggiungendone poco alla volta solo se i grumi non tendono ad aggregarsi.
PLANETARIA Stesso ordine di inserimento di ingredienti, si inizia con la foglia e si continua col gancio. Volendo si può fare direttamente tutto col gangio, ci vorrà solo un pò più di tempo di lavorazione affinchè si amalgami tutto per bene.
L’impasto, al di là di quello scelto, dovrà presentarsi liscio ed elastico. A questo punto si copre a campana e si fa riposare dai 15 ai 30 minuti;questo riposo serve a far rilassare la pasta e a permettere una più agevole lavorazione. Dopo il riposo l’impasto tende ad ammollarsi un pochino, ragione per cui non bisogna abbondare con l’acqua prima per facilitare l’operazione di impastamento. La buona regola pastaia vuole che la formazione della pasta sulla spianatoia si svolga senza l’ausilio di farina nella maggior parte dei casi , va da sè che se l’impasto è molle questa circostanza non si potrà verificare.

Buon divertimento!

Se hai trovato l’articolo interessante clicca mi piace qui sotto sulla fanpage 😉

Summary
Recipe Name
Pasta fresca fatta a casa impasti base
Published On
Preparation Time
Total Time
Average Rating
1.5 Based on 3 Review(s)
Precedente Fave e salsiccia Successivo Treccia Svizzera soffice soffice